Acronis Backup & Recovery: Database di dimensioni molto grandi.

postato in: Acronis, MSSQL | 0

Mi è di recente capitato di trovare una macchina con la consolle di gestione di Acronis Backup & Recovery con il disco incredibilmente pieno.
Ricordo che Acronis, nel componente management, si appoggia a un database MSSQL ( solitamente SQL Express 2005 nella versione installata di default ).
La saturazione del disco rigido era causata dalla dimensione del Database acronis_cms_cards_log.ldf che ha raggiunto una dimensione di più di 8 GB; il database acronis_cms_cards_.mdf contiene la sincronizzazione tra client e management console di informazioni come:

  • politiche di backup;
  • pianificazione dei task;
  • posizione degli archivi;
  • informazioni sullo stato degli agenti remoti.

Per prima cosa ho appurato che il database fosse impostato in Simple Recovery model come già raccomandato da Acronis; nel caso impostarlo in questa modalità ( Recovery model overview ) .
Dopo di che ho eseguito un backup del database acronis_cms_cards_.mdf come consigliato dalla Knowledge Base di Acronis ho lanciato, da terminale, il comando:

osql -E -S .\ACRONIS -d acronis_cms_cards -Q “TRUNCATE TABLE IncomingCardsLog; TRUNCATE TABLE SyncWorkersResults; TRUNCATE TABLE SyncWorkersLog; DBCC SHRINKDATABASE(N’acronis_cms_cards’)”

questo mi ha permesso di eseguire un truncate del database di log ( acronis_cms_cards_log.ldf ).

Per ridurre le dimensioni del datadase acronis_cms_cards_.mdf ho dovuto lanciare una compattazione del database tramite la consolle di management di MSSQL appositamente installata.

A questo punto i DB dati più log non occupavano più di 20 MB.

Lascia un commento