Disinstallare o rimuovere driver nascosti o periferiche hardware non più in uso

postato in: Tool, Windows | 4

La cancellazione di periferiche e driver non più in uso è spesso un’operazione che alleggerisce la macchina.

Quando virtualizzo una macchina, passando da fisica a virtuale oppure utilizzo la funzione Universal Restore di Acronis, la cancellazione di driver e periferiche non più in uso e quindi non necessarie è la prima operazione che faccio. Questo molto spesso alleggerisce la macchina e evita che si possano verificare conflitti.

Nulla vieta che questa operazione sia fatta anche su macchine fisiche dove spesso si collegano lettori usb, macchine fotografiche, webcam dischi esterni …ecc.ecc.

Esistono molti tool che permettono di pulire ma sinceramente preferisco effettuare la cancellazione con una procedura manuale…

Tra le variabili d’ambiente per l’utente amministratore della macchina inserisco la variabile devmgr_show_nonpresent_devices con valore 1 e riavvio la macchina.

Una volta riavviata basta andare su “gestione periferiche” e dal menù “visualizza” selezionare la voce “Mostra periferiche nascoste”.

A questo punto tra le periferiche ne appariranno alcune trasparenti. Queste sono le periferiche non più attive sulla macchina, eliminandole si elimineranno anche i driver ad esse associate.

4 risposte

  1. Ciao Paolone, bel blog.
    Perché non fai un post dove spieghi come fare in un blog a rendere la versione “ascoltabile” oltre che leggibile.

    Per esempio in http://www.beppegrillo.it/
    ogni articolo è ascoltabile oltre che leggibile
    (è simpatico ad es. con il telefono ascolti invece che leggerlo).

  2. Come ci si arriva a variabili d’ambiente?

  3. Per arrivare alle variabili d’ambiente bisogna andare nella scheda “Avanzate” delle “proprietà del sistema” ( tasto destro su Risorse del computer ) e selezionare il bottone “variabili d’ambiente”.

  4. Grazie! 😉

Lascia un commento