TrendMicro Disk Cleaner – liberare spazio

postato in: Antivirus, Sicurezza, Tool, Windows | 0

Può succedere di avere un server con un antivirus Trend Micro ( specialmente Worry Free )  e trovarsi con lo spazio libero su disco completamente esaurito. Questo può facilmente portare l’antivirus a non riuscire più a scaricare i pattern aggiornati e quindi a creare una situazione di potenziale pericolo.

Disk Cleaner (TMDiskCleaner.exe) è un tool creato appositamente da TrendMicro che identifica e rimuove i file di backup, registro e pattern per risparmiare spazio su disco che viene occupato dagli antivirus TrendMicro installati.

Lo strumento ripulisce le directory:

  • <CSA>AU_DataAU_Temp*
  • <CSA>Reserve
  • <SS>PCCSRVTEMP* (tranne file nascosti)
  • <SS>PCCSRVWebServiceAU_DataAU_Temp*
  • <SS>PCCSRVwss*.log
  • <SS>PCCSRVwssAU_DataAU_Temp*
  • <SS>PCCSRVBackup*
  • <SS>PCCSRVVirus* (Elimina i file in quarantena più vecchi di due settimane,fatta eccezione per il file NOTVIRUS)
  • <SS>PCCSRVssaptpn.xxx (conserva solo il pattern più recente)
  • <SS>PCCSRVlpt$vpn.xxx (conserva solo gli ultimi tre pattern)
  • <SS>PCCSRVicrc$oth.xxx (conserva solo gli ultimi tre pattern)
  • <SS>DBBackup* (conserva solo le due ultime cartelle secondarie)<MSA>AU_DataAU_Temp*
  • <MSA>Debug*
  • <MSA>enginevsapilatestpattern*

Il programma può essere trovato anche nei server dov’ è installato la parte server dell’antivirus nella directory seguente:

    <SS>PCCSRVAdminUtility

o scaricato dal sito web.

A quel punto basta fare doppio clic su TMDiskCleaner.exe e seguire le indicazioni.

ATTENZIONE! Non è  assolutamente possibile ripristinare i file eliminati mediante l’interfaccia grafica.

Per eliminare tutti i file inutilizzati tramite  riga di comando si può procedere come segue:

  1. Sul Security Server, aprire una finestra del prompt dei comandi.(Start –> Esegui –> digitare “cmd” –> fare clic su OK)
  1. Dal prompt dei comandi, eseguire il seguente comando:

TMDiskCleaner.exe [/hide] [/log] [/allowundo]

  • /hide : consente di eseguire lo strumento come processo in background.
  • /log : salva un registro dell’operazione nel file DiskClean.log, che si trova nell’attuale cartella.

Nota: Il comando /log è disponibile solo quando si usa anche il comando /hide.

  • /allowundo : consente di spostare i file nel Cestino, senza eliminarli in modo definitivo.

Consiglio di eseguire Disk Cleaner periodicamente ( una volta la mese ), configurando una attività in Operazioni pianificate di Windows lanciando il comando:

TMDiskCleaner.exe [/hide] [/log]



Lascia un commento